Accedi
en

Lingua

  • en
  • de
  • fr
  • es
  • br
  • ru
  • jp
  • kr

Traduzione automatica

  • bg
  • cs
  • dk
  • gr
  • hu
  • il
  • it
  • pl
  • se
  • tr

Condizioni generali di acquisto

Accordo di servizio

1. Disposizioni introduttive

1.1 Questi termini e condizioni sono parte integrante dell'accordo stipulato tra il Cliente e il Fornitore e definiscono le norme e le condizioni vincolanti per la fornitura di Servizi e Prodotti e l'utilizzo di Servizi e Prodotti. Questi termini e condizioni disciplinano il rapporto contrattuale tra il Fornitore del Servizio e il Cliente.

1.2 Le definizioni di seguito indicate hanno per scopo di questi termini e condizioni il seguente significato:

  • T & C - indica i presenti Termini e condizioni.
  • Accordo - indica un Contratto di servizio stipulato tra il Cliente e il Fornitore.
  • Cliente - indica un individuo che conduce affari o persone giuridiche che stipulano un Accordo con il Fornitore.
  • Server del cliente - indica il server e altre apparecchiature HW non possedute, gestite o controllate dal Provider
  • Provider - significa la società Easy Software Ltd., con sede a Kemp House, 152-160, City Road, EC1V 2NX London, ID società: 08960980.
  • Prodotto - indica qualsiasi servizio o parte di esso fornito in base al marchio del fornitore specifico in base alla politica del marchio del fornitore. Il cliente sta acquistando il prodotto così com'è. Supporto e altri servizi sono forniti separatamente.
  • Listino prezzi - indica il documento o la pagina Web, che fissa il prezzo del Servizio e / o del Prodotto se non diversamente specificato nel Contratto.
  • Server del fornitore - indica il server e altre apparecchiature HW gestite o controllate dal Provider. Il Provider può utilizzare i servizi di terzi per garantire le prestazioni del server appropriate
  • Specifica del servizio di implementazione - indica i termini e le condizioni di implementazione stabiliti dal Fornitore e / o individualizzati dal Cliente in base al Contratto. A meno che il Cliente non abbia acquistato un Servizio di Implementazione o se non esplicitamente dichiarato, non vi è alcun Servizio di Implementazione garantito incluso nel prezzo del Prodotto.
  • Specifiche del servizio di supporto - i termini e le condizioni di supporto stabiliti dal Provider e / o individualizzati dal Cliente in base all'Accordo. A meno che il cliente non abbia acquistato un servizio di supporto o se non esplicitamente indicato, non esiste un servizio di supporto garantito incluso nel prezzo del prodotto.
  • Assistenza - indica lo specifico Servizio fornito dal Fornitore al Cliente in base al Contratto e che può includere la licenza per il Servizio, la manutenzione del Servizio, l'assistenza per il Servizio e altri servizi correlati, nella misura concordata nel Contratto e nel Prodotto.
  • Versione di prova del Servizio - indica la versione di prova del Servizio, che è resa disponibile al Cliente gratuitamente e in misura limitata.
  • Amministratore - indica una persona designata dal Cliente per l'amministrazione del suo Account utente.
  • Utente - indica una persona fisica che lavora per il Cliente (come suo dipendente, partner, direttore esecutivo, una persona che collabora con il Cliente a lungo termine in base all'accordo di fornire servizi legali), per il quale il Cliente imposta un Account Utente .
  • Account utente - significa account utente con un codice di accesso univoco e una password.
  • Sistema di sicurezza dei dati - indica un documento che descrive i metodi di protezione dei dati memorizzati nell'applicazione di servizio.
  • Feste - significa congiuntamente il Cliente e il Fornitore.

2. Metodo di accettazione dei Termini e Condizioni

2.1. Il servizio è fornito al Cliente in base all'Accordo concluso. Le parti integranti dell'Accordo sono le presenti CGC.

2.2 L'accordo è concluso il giorno della firma di entrambe le parti. Nel caso in cui il Contratto sia concluso attraverso l'interfaccia web, il Contratto è concluso al pagamento del prezzo del Servizio (in caso di trasferimento wireless quando l'importo corrispondente al prezzo dei Servizi è accreditato sul conto bancario del Fornitore) nell'importo specificato nel primo periodo di fatturazione. Ciò non si applica se il Cliente utilizzerà la versione di prova del Servizio alle condizioni stabilite nell'art. 4 di questi T&C.

3. Fornitura del Servizio

3.1 Il Fornitore esegue il Servizio all'indirizzo Internet specificato nelle Specifiche del prodotto e nei suoi sottodomini o sui server del Cliente in base al Contratto e alle specifiche tecniche specificate nelle Specifiche del prodotto.

3.2 L'ambito dei servizi è definito nella specifica del prodotto allegata all'accordo. La specifica del prodotto definisce i singoli servizi parziali in termini di contenuto e metodo di attivazione in dettaglio.

4. Versione di prova del Servizio

4.1 Prima che il Contratto sia concluso, il Fornitore può abilitare la versione Trial del Servizio al Cliente attraverso il dominio web o sui server del Cliente, nella misura definita dal Fornitore.

4.2 Compilando il modulo di registrazione sulla pagina Web specificata nella specifica del prodotto, il Cliente accetta i termini di fornitura della versione di prova del Servizio, che sono regolati dall'art. 4., art. 7., art. 9., art. 11., art. 12., art. 14. sottosezione 6, art. 15., art. 16. e art. 17. di questi T&C.

4.3 La versione di prova del Servizio viene fornita al Cliente per il periodo specificato nella specifica del prodotto, a meno che il Provider non decida altrimenti.

4.4 Il Cliente che utilizza la versione di prova del Servizio è autorizzato a salvare i dati, ma solo per verificare le funzionalità del sistema. Il Cliente prende in considerazione che il Provider non è responsabile dell'accessibilità e della conservazione dei dati salvati dal Cliente utilizzando la versione di prova del Servizio.

4.5 Prima della scadenza della versione di prova del Servizio, il Provider deve consentire il trasferimento alla versione versata del Servizio al Cliente e gli fornisce informazioni di pagamento non vincolanti. Pagando il prezzo che il Servizio attiverà in misura concordata e i dati salvati dal Cliente nella versione di prova del Servizio saranno trasferiti alla versione a pagamento del Servizio. Nel caso in cui il Cliente non utilizzi l'opzione per il trasferimento alla versione a pagamento del Servizio, la versione della versione di prova del Servizio termina quando scade il periodo per il quale la versione di prova del Servizio è stata fornita al Cliente.

4.6 Il Cliente prende in considerazione che i dati salvati dal Cliente nella versione di prova del Servizio saranno dopo la scadenza del periodo per il quale è stata fornita la versione di prova del servizio, cancellata in modo irreversibile. Il Cliente sarà informato della prossima scadenza della versione di prova dei Servizi e della cancellazione dei dati dopo la sua risoluzione via e-mail o tramite il dominio Internet della versione di prova del Servizio.

5. Durata della prestazione del Servizio

5.1 L'accordo stabilisce se è stato concluso per un periodo di tempo definito o indefinito. Il Contratto è stipulato per (i) periodo di tempo definito per i Servizi forniti attraverso l'interfaccia web e (ii) per un periodo indefinito di tempo per i Servizi forniti attraverso i server del Cliente.

6. Prezzo

6.1 Il Cliente è tenuto a pagare il prezzo per l'utilizzo del Servizio in base a documenti fiscali consegnati (fatture) rilasciati dal Provider. Le fatture saranno rilasciate in forma elettronica. I prezzi per i servizi sono fissati in base al preventivo o alla lista dei prezzi, salvo diversa convenzione dell'accordo.

6.2 La carta di debito / credito e / o altro metodo di pagamento on-line utilizzato dal Cliente per registrarsi all'utilizzo del Servizio (i) fornito tramite l'interfaccia web e (ii) forniti nell'abbonamento mensile saranno automaticamente addebitati giorni 30 dalla data il Cliente si è registrato per utilizzare il Servizio. Se il Cliente desidera evitare di essere addebitato per il Servizio, il Cliente dovrà annullare l'abbonamento tre giorni prima del rinnovo automatico dell'uso del Servizio. Il fornitore consiglia di verificare con la società di carte prepagate o la banca per confermare se è possibile la fatturazione periodica.

6.3 Il Cliente può cambiare il suo abbonamento online semplicemente firmando la propria attività nella zona del Client. Per evitare di essere addebitati per il periodo di fatturazione successivo, il Cliente deve annullare l'iscrizione almeno tre giorni prima della data di rinnovo. Se il Cliente annulla la sua iscrizione almeno tre giorni prima della data di rinnovo, il suo abbonamento si arresta alla fine del ciclo di fatturazione corrente.

6.4 L'ordine di qualsiasi Servizio può essere annullato senza costi aggiuntivi prima che il pagamento sia stato cancellato sul conto del Fornitore. Per i prodotti scaricabili, il fornitore non emette alcun rimborso dopo che il canale di download è stato abilitato e qualsiasi tentativo di download è stato effettuato. L'annullamento dell'ordine dopo la ricezione del pagamento è possibile previo accordo, se il Servizio ordinato non è stato utilizzato o non è stato effettuato alcun tentativo di download.

7. Contratto di licenza

7.1 Il Cliente prende in considerazione che tutti i diritti di proprietà proprietari e altri diritti di proprietà intellettuale al Servizio appartiene al Provider. Il Cliente è quindi obbligato a utilizzare il Servizio solo nell'ambito della licenza fornita.

7.2 Il Cliente, alla conclusione dell'accordo, acquisisce una licenza non esclusiva al Servizio per uno o più utenti a seconda del numero di account utente stabiliti. Il Cliente non è autorizzato a concedere o assegnare licenza o sotto-licenza ad una terza parte senza previa autorizzazione scritta del Provider. Il Cliente non ha altresì il diritto di noleggiare il Servizio o rendere disponibile il Servizio, sia a titolo gratuito che a titolo oneroso, a terzi senza previo consenso scritto del Provider. La licenza si applica anche a tutti gli aggiornamenti o le modifiche al Servizio che verranno eseguite dal Provider.

7.3 Nel caso in cui il Servizio sia fornito sul server del Cliente, il Cliente ha il diritto di scaricare il codice sorgente del Prodotto. Nel caso in cui il Servizio sia fornito attraverso l'interfaccia web, il Cliente non ha il diritto di ottenere il codice sorgente dal Servizio, né di vederlo, modificarlo o interferire in alcun modo.

7.4 Il Cliente non ha il diritto di incorporare il Servizio in un'altra apparecchiatura software senza previa autorizzazione scritta del Provider.

7.5 Tutte le estensioni software di Provider sono distribuite sotto licenza GNU / GPL 2. Se non diversamente indicato, tutte le immagini, i fogli di stile a cascata e JavaScript inclusi vengono rilasciati sotto la licenza Easy Software Commercial Use (Licenza):

La licenza è una licenza compatibile GPL che riguarda solo le immagini, i fogli di stile a cascata e gli elementi JavaScript dei temi e stili del fornitore prodotti dal fornitore. Come stabilito dalla licenza 2.0 della versione GPL, gli elementi di un prodotto che non vengono compilati insieme e inviati indipendentemente dal codice GPL e combinati nel browser di un cliente non devono essere GPL. Queste immagini, i fogli di stile a cascata e gli elementi JavaScript sono copyright del Provider e non possono essere utilizzati e manipolati per scopi del Cliente a meno che il Cliente non abbia firmato il Contratto di Partner del Fornitore. Il Cliente non può ridistribuire questi file o includerli in alcun pacchetto o estensione senza il previo consenso del Fornitore. La distribuzione non autorizzata o la sua accessibilità a terzi senza il preventivo consenso del Fornitore autorizza il Fornitore a fatturare una penale contrattuale nella quantità di 10 000 EUR per qualsiasi violazione della Licenza.

7.6 Tutto il software del Provider escluso il software definito nell'art. 7.5. di questi T&C è distribuito sotto licenza GNU / GPL 2: Https://www.gnu.org/licenses/old-licenses/gpl-2.0.en.html.

8. Condizioni di pagamento

8.1 Il periodo di fatturazione dell'accordo concluso per un determinato periodo di tempo è il periodo (numero di mesi) per il quale è stato concluso l'accordo. Il Fornitore rilascerà le fatture con la data di scadenza del calendario 14 per i Servizi forniti tramite interfaccia web o e-mail, salvo diversa indicazione nella Citazione.

8.2 Nel caso in cui l'accordo sia concluso per un determinato periodo di tempo, prima che tale periodo scada, il Provider invierà al Cliente le informazioni non vincolanti di pagamento per pagare i Servizi per lo stesso periodo. Nel caso in cui il prezzo per il Servizio sia pagato in conformità alle informazioni sui pagamenti, il periodo di prestazione del Servizio sarà automaticamente esteso.

8.3 In caso di ritardo nel pagamento del prezzo del Servizio, il Provider ha diritto a ricevere un interesse sui ritardi di pagamento nell'importo di 0,5% dell'importo in circolazione per ogni giorno di ritardo iniziato. Se il Cliente è in ritardo con qualsiasi pagamento, il Provider ha il diritto di sospendere o limitare la prestazione del Servizio fino al pagamento completo del debito. Per il periodo di sospensione o limitazione della prestazione del servizio, il cliente è comunque tenuto a pagare il prezzo in conformità ai documenti fiscali consegnati. Il ritardo ripetuto del pagamento da parte del Cliente è considerato una violazione sostanziale dell'accordo.

8.4 Accettando i Termini e condizioni al momento dell'acquisto, ti iscrivi automaticamente per un rinnovo automatico dell'abbonamento. L'abbonamento verrà rinnovato automaticamente alla fine di ogni periodo di abbonamento in base al periodo di abbonamento scelto durante l'acquisto. Ti verrà addebitata l'aliquota dichiarata al momento dell'acquisto (più le imposte applicabili, come l'imposta sul valore aggiunto quando l'aliquota dichiarata non include l'IVA) all'inizio di ogni termine di fatturazione del tuo abbonamento tramite il metodo di fatturazione che hai fornito a noi. Assicurati che i tuoi dati di fatturazione siano corretti per evitare la scadenza dell'abbonamento.
Acquistando un abbonamento, accetti che i suddetti addebiti di abbonamento vengano addebitati sulla carta in archivio su base ricorrente fino all'annullamento dell'abbonamento. Gli abbonamenti sono continui e si rinnovano automaticamente a meno che non annulli o chiudiamo il tuo account. Per annullare l'abbonamento, inviare un'e-mail con oggetto "Annulla rinnovo automatico dell'abbonamento" a salesadmin@easysoftware.com
Prezzi e condizioni per gli abbonamenti possono cambiare in qualsiasi momento. Il prezzo e i termini in vigore al momento dell'acquisto iniziale o dell'ultimo rinnovo dell'abbonamento rimarranno in vigore per la durata di tale periodo di abbonamento, ma potrebbero essere applicati nuovi prezzi e termini a rinnovi o nuovi abbonamenti. Easy Software Ltd. ti darà ragionevole preavviso di qualsiasi modifica del prezzo o dei termini prima che entrino in vigore. Se non si desidera rinnovare l'abbonamento in base a questi nuovi prezzi o condizioni, è possibile annullare l'abbonamento come descritto sopra.

9. Diritti e obblighi del Fornitore

9.1 Il fornitore ha il diritto di apportare modifiche al servizio o nella sua misura. In tal caso, il Fornitore informa il Cliente attraverso l'interfaccia web relativa al Servizio fornito. Il Cliente ha il diritto di risolvere il Contratto in caso di modifiche unilaterali a questi T&C, che il Cliente rifiuta, se concordato nel Contratto.

9.2 Il Fornitore si impegna a intraprendere tutte le misure necessarie per assicurare che il Servizio sia funzionale e disponibile se il Cliente soddisfa i requisiti di base del sistema per i Servizi elencati nella specifica del prodotto o sul relativo portale web. Se si verifica una situazione non standard relativa alla funzionalità del Servizio, il Provider procede in particolare in conformità all'Accordo.

9.3 Se il Cliente rileva qualsiasi problema relativo alla velocità del Servizio o alla sua disponibilità, è obbligato a riportare immediatamente questo incidente al Provider via posta elettronica specificata nella specifica del prodotto o tramite telefono tramite contatti disponibili per accelerare il processo di risoluzione dei problemi. Il Cliente prende in considerazione che potrebbero verificarsi eventi che non rientrano nel controllo del Provider, che possono influenzare la funzionalità o la disponibilità del Servizio all'Utente (ad esempio il disagio di connessione a Internet sul lato del Cliente, il disastro naturale, gli attacchi DOS o DNS su Attrezzature tecniche del Provider e altri). Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per i danni che si verificano in relazione a tali eventi al Cliente.

9.4 Il Cliente prende in considerazione e accetta che il Provider, per gravi motivi, cessi di provvedere temporaneamente al Servizio, specialmente nei casi di prevenzione degli attacchi cibernetici, se necessario o in caso di gravi malfunzionamenti del Servizio, che devono essere risolti da Arresto necessario. La notifica che informa sull'interruzione della fornitura del Servizio deve essere inviata al Cliente il più presto possibile. Il Provider è tenuto a creare adeguate misure operative e di sicurezza per ridurre al minimo le potenziali malfunzionamenti o la scarsa o completa disponibilità del Servizio.

9.5 Il Fornitore si impegna a non avere il diritto di fornire il contenuto dei dati utente a terzi. Inoltre, il Fornitore accetta di non avere il diritto di modificare, censurare o monitorare qualsiasi contenuto utente.

9.6 Le Parti hanno convenuto che il Fornitore non acquisisce il diritto di proprietà sui dati del Cliente. Il Cliente è l'unico responsabile per il contenuto dei dati memorizzati sul server del Cliente o sul server del Provider.

10. Diritti e obblighi del Cliente

10.1 Il Cliente non deve utilizzare il Servizio in conflitto con normative legali generalmente vincolanti.

10.2 Per accedere al Servizio, il Provider può richiedere alcuni dati identificativi e ulteriori informazioni dal Cliente. Il cliente fornisce informazioni vere, accurate e aggiornate.

10.3 Su richiesta del Provider, il Cliente fornirà la necessaria collaborazione durante la riparazione di malfunzionamenti o di adeguamento del Servizio.

10.4 Il Cliente dovrà utilizzare l'interfaccia API fornita dal Provider solo quando accede al Servizio tramite l'interfaccia web da parte di applicazioni o servizi di terze parti. Il Cliente non deve utilizzare o accedere al Servizio in altri modi automatizzati, ad esempio tramite script, bot, crawler web, ecc. Per i servizi forniti tramite l'interfaccia web.

10.5 Il Cliente dovrà memorizzare nel segreto i dettagli di accesso al Servizio, il Cliente è tenuto a non comunicare o abilitarne l'accesso a qualsiasi altra persona o in qualsiasi altro modo consentire l'accesso al proprio account utente a terze parti. Il Cliente è inoltre tenuto a garantire la propria attrezzatura tecnica nella misura ragionevolmente richiesta al fine di minimizzare il rischio di un uso improprio dei dettagli di accesso all'account utente.

10.6 Qualora il Cliente violi gli obblighi previsti nel presente paragrafo, il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per i danni che si verifichino al Cliente e il Cliente è responsabile esclusivamente dei danni che si verificano al Provider oa terzi. La violazione di questi obblighi, inoltre, stabilisce il diritto del Fornitore di risolvere il presente Contratto. Se il Cliente scopre che potrebbe accadere al Servizio a terzi a causa della perdita di informazioni sull'accesso al Servizio, il Cliente dovrà riferire questo fatto al Provider via e-mail.

10.7Il download del software è disponibile solo per un determinato periodo di tempo. Dopo questo periodo, l'account di download verrà automaticamente disattivato. Il Provider NON fornirà i file di origine tramite una e-mail o qualsiasi altro canale, ma solo utilizzando l'account online.

11. Account utente

11.1 Il cliente può avere uno o più account utente. Ogni account utente può essere utilizzato da un solo utente. Il Cliente non ha il diritto di consentire la creazione dell'account utente per una terza parte, a meno che non sia stabilito dal Contratto o da questi T&C. Il cliente non ha il diritto di condividere gli account utente tra più utenti. Tuttavia, il Cliente ha il diritto di trasferire l'account utente non utilizzato al nuovo utente in qualsiasi momento.

11.2 In caso di violazione dell'art. 11.1. di questi T&C, il Fornitore ha il diritto di risolvere immediatamente il Contratto e il Cliente dovrà pagare l'arricchimento ingiusto al Fornitore entro 7 giorni dal ricevimento della richiesta di pagamento da parte del Fornitore.

12. Amministrazione account utente

12.1 Ogni cliente può scegliere uno o più account utente che recano i diritti di amministratore. L'amministratore può eseguire le seguenti operazioni:

  • Per aggiungere, modificare ed eliminare account utente e impostare i diritti di accesso a tali account (ad esempio l'accesso ai rapporti, la creazione di file ecc.),
  • accedere a tutti i dati del Cliente indipendentemente dalle impostazioni di accesso dei singoli Utenti,
  • Per scegliere un diverso account utente che diventa amministratore.

12.2 Il Cliente ha la piena responsabilità per l'utilizzo del Servizio da parte degli Utenti, le azioni eseguite da questi Utenti e tutti i dati caricati nell'account del Cliente. Il Cliente dovrà assicurarsi che tutti i suoi Utenti seguano le disposizioni di questi T&C.

13. Condotta vietata

13.1 Il Cliente non deve caricare, inviare o altrimenti memorizzare contenuti nel portale del Servizio che potrebbero contenere virus software o altri file e programmi che potrebbero distruggere, danneggiare o limitare la funzionalità delle apparecchiature del Fornitore o di altri Clienti. Inoltre, il Cliente non ha il diritto di caricare il contenuto sul Servizio, il cui possesso o distribuzione è illegale, contenuto che interferisce illegalmente con il copyright di una terza parte o fa parte di un'attività criminale, di distribuire lo spam tramite il Servizio o di provare a accedere all'account utente di un altro client o server del provider. La violazione di tali obblighi è considerata sostanziale e stabilisce il diritto del Fornitore di risolvere il Contratto e di richiedere al Cliente di pagare la penale contrattuale per l'importo di EUR 10.000, - per ogni violazione e inoltre ogni potenziale danno.

14. Terminazione dell'accordo

14.1 La relazione contrattuale termina con il ritiro dall'Accordo, alla scadenza della durata concordata dell'accordo, con la risoluzione di una persona giuridica (il Fornitore o il Cliente) con liquidazione, alla cessazione dell'Accordo o di un accordo tra le Parti.

14.2 Se l'accordo è concluso per un periodo di tempo indeterminato, il Cliente ha il diritto di interrompere l'accordo senza motivo in qualsiasi momento. Il periodo di preavviso è di un mese e inizia il primo giorno del mese di calendario successivo alla consegna dell'avviso di risoluzione al Provider.

14.3 Il Provider ha il diritto di interrompere l'Accordo senza alcun motivo in qualsiasi momento. Il periodo di preavviso è di tre mesi e inizia il primo giorno del mese civile successivo alla consegna dell'avviso di risoluzione al Cliente.

14.4 Il Cliente ha il diritto di risolvere il Contratto nei casi previsti dall'art. 9.1. di questi T&C.

14.5 Qualora il Cliente violi in modo sostanziale o ripetuto i suoi obblighi derivanti da questi T&C o dal Contratto e non riesca a porre rimedio a questa violazione sostanziale e ripetuta entro 14 giorni dalla data di consegna dell'avviso che informa di tale fatto sotto forma di lettera raccomandata o dalla data di inviare la notifica e-mail al Cliente, il Fornitore ha il diritto di recedere dal Contratto. Il recesso ha effetto il giorno successivo alla ricezione dell'avviso di recesso al Cliente.

14.6 Nel caso in cui il Cliente violi gli obblighi derivanti da questi T&C o dal Contratto in maniera particolarmente grave, il Fornitore ha il diritto di recedere dal Contratto e di interrompere la fornitura del Servizio immediatamente dopo aver riscontrato tale violazione.

15. Limitazione della responsabilità del Servizio

15.1 Le Parti hanno convenuto che la responsabilità totale del Provider per qualsiasi reclamo avvenuto sulla base del rapporto giuridico derivante dall'Accordo e l'importo stimato dei danni non ecceda e sia limitato all'importo equivalente dell'importo pagato per la fornitura del Servizio nel Anno precedente. Se non è possibile determinare i danni massimi di cui alla frase precedente, i danni massimi sono limitati alla tariffa corrente per i servizi specifici sottoscritti e forniti tramite l'interfaccia web.

15.2 Il Fornitore non è responsabile per danni indiretti derivanti dalla fornitura di Servizi, come per perdite di profitti, perdita di ricavi, perdita di dati, danni finanziari o indiretti, speciali o consequenziali. In caso di forza maggiore, le Parti rinunciano al suo Gli obblighi, basati sull'accordo e qualsiasi mancato rispetto (in tutto o in parte) o ritardo nell'adempimento degli obblighi imposti dal presente Contratto, non sarà considerata violazione dell'accordo. Ai fini di questa forza maggiore si intendono le circostanze in cui la responsabilità è esclusa in conformità alla legislazione ceca, compresi, ma non limitati a disastri naturali, guerra, cambiamenti della situazione politica che impediscono o impropriamente impediscono l'esecuzione dei diritti e degli obblighi qui stabiliti o Qualsiasi altro motivo, evento o fatto simile.

15.3 Con la conclusione dell'Accordo, il Cliente prende in considerazione il fatto che, anche con il massimo impegno del Fornitore, è possibile che si verifichi una indisponibilità a breve termine del Servizio, causata da circostanze al di fuori della sfera di influenza del Fornitore (ad es. ). Il Cliente accetta quindi e si impegna a eseguire il backup di tutti i suoi dati memorizzati all'interno del Servizio su un'altra posizione geografica.

15.4 Il client utilizza il servizio AS IS. Incompatibilità con altri software, configurazione hardware o disfunzione parziale NON autorizza il Cliente a cancellare l'ordine oa ottenere un rimborso.

16. La protezione dei dati personali

16.1 Il Cliente dichiara di essere a conoscenza dei suoi obblighi legali come amministratore di dati personali degli Utenti e dei Clienti. Il metodo e l'elaborazione dei dati personali di queste entità all'interno del Servizio sono determinati dal Cliente. Il Fornitore non si assume alcuna responsabilità per il corretto adempimento degli obblighi giuridici del Cliente come amministratore di dati personali.

16.2 Tutti i dati sono raccolti dal Provider dal Cliente al fine di fornire il Servizio, migliorandone la qualità e inviando solo notifiche commerciali e di marketing. Se il Cliente è una persona fisica, vengono raccolti i seguenti dati: nome, cognome, indirizzo di fatturazione, e-mail, numero di telefono, informazioni sull'utilizzo del Servizio.

16.3 Tutte le comunicazioni all'interno del Servizio sono criptate dal protocollo SSL. Il Cliente dichiara di ritenere che questo metodo di cifratura sia sufficientemente sicuro.

16.4 Il Fornitore si impegna a non fornire alcuna informazione specificata dal Cliente durante la registrazione del suo account utente a terze parti, a meno che il Cliente ne abbia espressamente acconsentito.

16.5 I dati dei clienti sono memorizzati in sistemi elettronici del Provider per la durata del rapporto contrattuale. Dopo la sua cessazione, il Provider memorizza i dati necessari solo per la conformità normativa. Il Cliente accetta che il Fornitore utilizzerà il nome e il logo del Cliente nella lista clienti del Fornitore per e dopo la durata del Contratto, salvo diversamente concordato con il Cliente in base alle linee guida o alla politica del proprio marchio.

17. Disposizioni finali

17.1 Le Parti si impegnano a mantenere la riservatezza di tutte le informazioni che hanno appreso durante il rapporto contrattuale nell'ambito dell'accordo.

17.2 I diritti del Cliente derivanti dal Contratto e dai presenti T&C non possono essere assegnati senza il previo consenso scritto del Fornitore.

17.3 Per evitare qualsiasi dubbio, le parti confermano esplicitamente che sono imprenditori e che concludono questo accordo nell'ambito della loro attività commerciale.

17.4 Se una qualsiasi disposizione del presente Accordo o di questi T&C è o diventa non valida, inefficace o inapplicabile, tale fatto non pregiudica la validità, l'applicabilità o l'efficacia delle restanti disposizioni dell'Accordo o di questi T&C. In tal caso, le Parti sono tenute a compiere ogni sforzo per concludere una modifica dell'Accordo, con la quale la disposizione invalida, inapplicabile o inefficace sarà sostituita da una nuova disposizione corrispondente allo scopo originariamente previsto.

17.5 In caso di collisione delle disposizioni di preventivo, specifica del prodotto, specifica di implementazione del servizio, specifica del servizio di supporto e T&C, la precedenza di questi documenti sarà:

(i) Quotazione,

(ii) Specifiche del servizio di implementazione,

(iii) Specifiche del servizio di supporto,

(iv) Specifiche del prodotto

(v) T&C,

(vi) Informazioni pubbliche

17.6 Questi T&C sono regolati dalla legge della Repubblica Ceca, membro dell'Unione Europea. Qualsiasi controversia derivante da o in relazione all'esecuzione o all'interpretazione dell'Accordo, che le Parti non possono risolvere amichevolmente, sarà definitivamente risolta dall'organo arbitrale ceco, il tribunale arbitrale presso la Camera economica della Repubblica ceca e la Camera agraria della Repubblica ceca Repubblica da tre arbitri nominati in conformità con le regole di tale tribunale arbitrale. Ciascuna parte nomina un arbitro. Entrambi gli arbitri dovranno concordare il terzo arbitro entro 30 giorni. Se i due arbitri non riescono, entro il termine sopra indicato, a raggiungere l'accordo sul terzo arbitro, viene nominato dal presidente del tribunale arbitrale. Il lodo arbitrale è definitivo e vincolante per le Parti. Le parti si impegnano irrevocabilmente a non contestare l'esecuzione del lodo arbitrale in nessuna giurisdizione.

17.7 I presenti T&C entrano in vigore l'1. 7. 2017.

Prova Easy Redmine in una prova gratuita di 30 giorni

Backup giornaliero completo, protetto da SSL, nella tua area geografica