Vuoi importare i dati del tuo Redmine nel cloud Easy Redmine?

Prima che si possa realizzare la migrazione:

Tutti i plugin di terze parti devono essere disinstallati E non si potrà migrarli insieme al proprio Redmine. Basta semplicemente rimuovere la cartella del plugin e riavviare Redmine, poiché la struttura dei dati viene comunque modificata.
Inoltre, è necessario rimuovere da Redmine tutte le proprie modifiche affinché i dati siano importabili. Easy Redmine richiede che Redmine si trovi in versione standard non modificata.

Come preparare i dati per Easy Redmine Cloud:

  1. Effettua il backup del tuo Redmine con il comando MySQLdump
    1. Easy Redmine in Cloud supporta solo database MySQL
    2. Il DB e tutti i campi devono essere nel formato di codifica UTF-8 (utf8_general_ci)
    3. InnoDB motore (MyIsam non è supportato)
    4. Comando: $ mysqldump redmine --compact | gzip > redmine_dump.sql.gz
  2. File
    1. Abbiamo bisogno di ottenere i file della cartella e i suoi dati
    2. $ tar -czf redmine_files.tar.gz [redmine_root]/files

In altre parole:


L'importazione di un dump di database su Easy Redmine sovrascrive sempre per completo i dati precedenti, quindi non risulterà possibile importarli nuovamente mantenendo allo stesso tempo i dati "vecchi/comuni" sul sito. In altre parole, una volta importati i dati su Easy Redmine, non utilizzare allo stesso tempo entrambi i siti in produzione, nel caso si abbia l'intenzione di effettuare un'altra importazione.

Le versioni Old Redmine (inferiori a 3.x) devono essere aggiornate a Redmine 3.4.2. In generale, le versioni precedenti richiedono ulteriori passaggi che devono essere consultati con supporto e Possono comportare costi aggiuntivi per i servizi di migrazione.

Prova Easy Redmine in 30 giorni di prova gratuita

Funzionalità complete, protezione SSL, backup giornalieri, nella tua geolocalizzazione