This is automatic translation. If you do not like it, switch to English or another language. Thank you for understanding. OK Show original
Composizione

Come installare Redmine su Amazon Web Services (AWS) - Ubuntu 18.04 LTS - Parte 1

Redmine è un'applicazione per la gestione di progetti open source e la tracciabilità dei problemi. Funziona su Ruby on Rails ed è progettato per essere multipiattaforma e cross-database. In questo tutorial imparerai come installa Redmine su Amazon Web Services (AWS).

Esistono due opzioni principali per installare Redmine su Amazon Web Services (AWS):

  • Utilizzando una semplice istanza AWS Linux (EC2 o Lightsail) e installare manualmente Redmine o
  • Utilizzo di un'istanza Redmine Lightsail preconfigurata con un clic per installare.

Se optiamo per la prima opzione, avremo il pieno controllo di ogni aspetto della nostra implementazione Redmine. D'altra parte, la seconda opzione offre una soluzione rapida e semplice per avere Redmine attivo e funzionante in pochi minuti, senza essere coinvolto con tutti i dettagli di installazione e configurazione.

La prima parte di questo tutorial descrive come installare Redmine su a semplice istanza di AWS Linux.

Prerequisiti

Prima di iniziare il processo, assicurarsi che siano soddisfatti i seguenti prerequisiti:

  • Hai un account Amazon Web Services con privilegi di amministratore.
  • Hai un nome di dominio per la tua applicazione Redmain come redmine.mydomain.com.
  • Hai accesso alla configurazione DNS per il tuo dominio.

Installazione di Redmine su una semplice istanza Linux EC2 o LightSail

Ai fini di questo tutorial, comprendiamo che hai già lanciato un'istanza AWS EC2 o Lightsail che esegue Ubuntu 18.04 LTS.

Installeremo Redmine su questa istanza di Linux usando MySQL Banca dati, Nginx web server e Phusion Passenger server delle applicazioni.

Configurare il server DNS

Prima di connetterti alla tua istanza, devi configurare il tuo DNS. Crea una voce DNS per il tuo nome di dominio Redmine (redmine.mydomain.com) che punta al indirizzo IP pubblico dell'istanza di AWS Linux.

Puoi farlo utilizzando il servizio AWS Route 53.

image001

Configurazione DNS utilizzando AWS Route 53

L'IP pubblico dell'istanza di Ubuntu 18.04 LTS può essere trovato nella console di gestione EC2 o nella console Lightsail.

image003

Console di gestione AWS EC2

image005

Console AWS Lightsail

Una volta configurata la voce DNS, connettersi all'istanza di Linux e completare i seguenti passaggi.

Installa e configura il database MySQL

1. Installa il server MySQL:

sudo apt update

sudo apt installa mysql-server mysql-client

2. Eseguire la configurazione iniziale del server MySQL:

sudo mysql_secure_installation

Ti verrà richiesto:

  • attivare il PLUGIN CONVALIDA PASSWORD (ad esempio E scegliere FORTE Le password)
  • selezionando la password dell'utente root.
  • rimuovere utenti anonimi (diciamo ).
  • non consentire il login remoto di root (diciamo no se si prevede di connettersi al database dall'esterno dell'istanza di Ubuntu Linux, dire di sì in caso contrario).

3. Verifica che il server MySQL sia in esecuzione:

sudo systemctl status mysql

(tu dovresti vedere attivo (in esecuzione) come parte della risposta del comando)

4. Creare un nuovo database e un nuovo utente del database per Redmine:

sudo mysql

mysql> CREATE DATABASE redminedb SET DI CARATTERI utf8mb4;

mysql> GRANT ALL ON redminedb. * A 'redminedbusr' @ 'localhost' IDENTIFICATO DA 'password';

mysql > flush priviledges;

mysql> ESCI

Installa Ruby

Installa la versione predefinita di Ruby per la tua distribuzione Linux. Se hai bisogno di una versione diversa, puoi usare RVM (Ruby Version Manager).

1. Installa Ruby:

Installa l'ultima versione di Ruby tramite Rbenv o RVM.

Installa NGINX e Passenger

NGINX is an open-source web server designed for maximum performance and stability. Passenger is an open-source application server that integrates with NGINX to run Ruby software, such as Redmine, over the web. In our case, we need to install both.

$ gem install passenger --no-ri --no-rdoc
$ passenger-install-nginx-module

sudo gem installa bundler --no-rdoc --no-ri

Installa e configura Redmine

Prima di continuare l'installazione, controllare l'ultima versione di Redmine disponibile. Puoi trovarlo sul Pagina di download di Redmine.

image007

Pagina di download di Redmine

Annota la versione di destinazione e continua.

Note: It is better not to install and run Redmine from the root user.

1. Installa le dipendenze richieste per compilare Redmine:

sudo apt installa build-essential libmysqlclient-dev imagemagick libmagickwand-dev

2. Scarica Redmine sul tuo / Tmp directory:

sudo curl -L http://www.redmine.org/releases/redmine-4.1.0.tar.gz -o /tmp/redmine.tar.gz

3. Estrarre l'archivio scaricato e copiare i file dell'applicazione nella directory di installazione:

cd / tmp

sudo tar zxf /tmp/redmine.tar.gz

sudo mv /tmp/redmine-4.1.0 / var / www / html / redmine /

3. Configurare le impostazioni del database Redmine:

3.1. Apri il file di configurazione del database (database.yml)

cd / var / www / html / redmine / config /

cp database.yml.example database.yml

sudo nano /var/www/html/redmine/config/database.yml

3.2. Applicare le modifiche mostrate di seguito al produzione sezione del file:

produzione:

adattatore: mysql2

Banca dati: redminedb

host: localhost

username: redminedbusr

parola d'ordine: "parola d'ordine"

codifica: utf8mb4

3.3 Installare le dipendenze di Ruby richieste per eseguire Redmine:

cd / var / www / html / redmine /

sudo gem installa bundler --no-rdoc --no-ri

pacchetto sudo install - senza test di sviluppo postgresql sqlite

3.4 Migrare il database e configurare l'ambiente in esecuzione.

cd / var / www / html / redmine /

sudo bundle exec rake generate_secret_token

sudo RAILS_ENV = bundle di produzione exec rake db: migrate

Configura NGINX

Questo è l'ultimo passaggio del nostro tutorial. Dopo aver completato la configurazione di NGINX, avrai un server Redmine completamente operativo in esecuzione sulla tua casella Ubuntu 18.04 LTS.

1. Creare un host virtuale per la tua applicazione Redmine:

sudo nano /etc/nginx/sites-available/redmine.mydomain.com

2. Immettere la seguente configurazione dell'host virtuale e salvare il file:

server {

listen 80;

nome del server redmine.mydomain.com;

root / var / www / html / redmine / public;

passenger_enabled attivato;

passeggero_min_istanze 1;

client_max_body_size 10m;

# reindirizza le pagine di errore del server alla pagina statica /50x.html

#

error_page 500 502 503 504 /50x.html;

location = /50x.html {

radice html;

}

}

3. Abilita il tuo host virtuale collegando il file di configurazione appena creato nel file siti abilitati directory:

sudo ln -s /etc/nginx/sites-available/redmine.mydomain.com /etc/nginx/sites-enabled/redmine.mydomain.com

4. Verifica la tua configurazione NGINX:

sudo nginx -t

USCITA DEI COMANDI:

nginx: la sintassi del file di configurazione /etc/nginx/nginx.conf è ok

nginx: il file di configurazione /etc/nginx/nginx.conf ha esito positivo

5. Riavvia il server NGINX:

sudo systemctl restart nginx

Accedi a Redmine

1. Aprire il browser Web e digitare il nome del dominio Redmine nella barra degli indirizzi. Verrà visualizzata la schermata di accesso di Redmine.

image009

Schermata di accesso iniziale di Redmine

2. Accedere al server Redmine utilizzando le credenziali predefinite (nome utente: admin e password: admin) e, quando richiesto, impostare una nuova password per l'account admin.

3. Infine, configura le impostazioni del tuo account amministratore, inclusi l'indirizzo email e il fuso orario.

image011

Congratulazioni! Il tuo Redmine è pronto!

Se vuoi scoprire altri modi per distribuire Redmine su Amazon Web Services (AWS), dai un'occhiata la seconda parte di questo tutorial.

Autore: Jose Omedes, Lukáš Beňa

Informazioni aggiuntive
Prova gratuita

Facile aggiornamento di Redmine 10
Top plugin e funzionalità
Nuovo e design mobile
Aggiornamenti del server
Nube globale

Inizia la prova gratuita

Prova Easy Redmine in una prova gratuita di 30 giorni

Full-featured, 30 Days, protetti da SSL, backup giornalieri, nella tua posizione geo

or